Concessionario Ministeriale per il Tribunale
AUTOVETTURA FORD KA

Offerta libera

Inizio gara: 01/02/2021 12:00

Fine gara: 10/02/2021 12:00

Tipo di vendita: Vendita online

Procedura: R.G.E. 1398/19

Venduto

Numero Procedura 1398/19
Tipo Procedura R.G.E.
Numero IVG 9662
Tipo vendita Vendita online
Modalità vendita Gara a tempo
Offerta libera
Prezzo aggiudicazione 150,00
Diritto Asta 6.00% + IVA 22%
Cauzione 10,00% su prezzo offerto
Rilancio € 50,00
Spese accessorie € 1,00
Tribunale Tribunale di TRENTO

Maggiori dettagli sulla vendita online

Data e ora inizio iscrizione 01/02/2021 12:00
Termine iscrizione con carta di credito 10/02/2021 11:00
Termine iscrizione con bonifico bancario 09/02/2021 12:00
Termine iscrizione con assegno circolare 10/02/2021 11:00
Inizio gara 01/02/2021 12:00
Fine gara 10/02/2021 12:00
Prolungamento asta 3 minuti

Ultimo aggiornamento 18/12/2020 11:36

Scheda pubblicata sul sito IVG il 18/12/2020 11:36

Stampa Scheda

Dettaglio Lotto

Genere MOBILI
Categoria AUTOVEICOLI E CICLI
Titolo AUTOVETTURA FORD KA

Dettaglio Beni

Tipologia AUTOVEICOLI E CICLI
Categoria AUTOVETTURE
Descrizione

VENDITA PER IL TRIBUNALE DI BOLZANO

VENDITA TELEMATICA CON INIZIO IL GIORNO 01.02.2021 ALLE ORE 12:00 E TERMINA IL GIORNO 10.02.2021 ALLE ORE 12:00

AL MIGLIOR OFFERENTE DA ZERO

AUTOVETTURA FORD KA IMM. ANNO 2000, 1.299 CC BENZINA, 44 KW, CHILOMETRI PERCORSI 25055, UNA CHIAVE, LA CARROZZERIA PRESENTE VARI GRAFFI E AMMACCATURE, COMPLETA DEL LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE MA MANCANTE DEL CDP + TASSE

BENE GIACENTE PRESSO LA SEDE IVG DI VIA FERSINA 12/A TRENTO

CONDIZIONI DI PAGAMENTO DELLA CAUZIONE :

SE LA CAUZIONE VIENE VERSATA CON BONIFICO, SI DEVE ALLEGARE LA CONTABILE DI PAGAMENTO ALTRIMENTI NON SARA’ AUTORIZZATA LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA TELEMATICA

PER I RESTANTI METODI DI PAGAMENTO SI RINVIA ALLE SEZIONE “CAUZIONE E SALDO”

PERCENTUALI OLTRE AGGIUDICAZIONE

6%
IVA DEL 22% SUL 6%
1,00 € SPESE ACCESSORIE

IL SALDO DELL’AGGIUDICAZIONE DEVE AVVENIRE ENTRO E NON OLTRE I DUE GIORNI LAVORATIVI DAL TERMINE DELLA VENDITA

IL RITIRO BENI DEVE AVVENIRE ENTRO E NON OLTRE I CINQUE GIORNI LAVORATIVI DAL TERMINE DELLA VENDITA, SALVI DIVERSI ACCORDI CON L’IVG, ESCLUSIVAMENTE CON PERSONALE DELL’AGGIUDICATARIO.